Natural Medical drug Valeriana

Valeriana
Binomial Title: Valeriana officinalis
Famiglia: Geißblattgewächse
Sub-Family: Baldriangewächse
Kind: Baldriane
Common Title(s): Valeriana, Katzenkraut, Stinkbaltes, Gemeiner Baldrian, Arzneibaldrian,

Valeriana

È l´erba più conosciuta per gli effetti rilassanti, equilibranti, calmanti e sostenitori di un sonno riposante ed è una delle piante officinali endemiche più popolari in assoluto. In passato, il suo valore andava ben oltre quello di un semplice calmante. 
La bottiglietta di valeriana nelle borsette delle signore dei secoli passati ne è testimone.
Il pastore Kneipp scriveva: "Tutte le forme di condizioni nervose, sia nello spasmo che nel dolore, richiedono la valeriana!"

Cosa ci dice il nome

Quanto potere si crede che quest´erba possegga, viene rivelato già dal suo nome. Il termine valeriana deriva dal latino valere. Significa qualcosa come sentirsi forti e sentirsi bene. Non c´è da meravigliarsi: Dopotutto, un sonno profondo e nervi forti sono prerequisiti importanti per un senso generale di benessere.

Il termine officinalis nel nome indica sempre che la pianta è usata per scopi medicinali. Questo di solito la distingue dalle altre varietà di questa famiglia di piante. La sottofamiglia della famiglia della valeriana conta circa 350 specie diverse. Solamente una tra queste, la Valeriana officinalis, è una pianta medicinale riconosciuta in Europa. Tuttavia, alcune altre varietà della stessa famiglia svolgono anch´esse un ruolo curativo in altri continenti, in particolare la Valeriana edulis in Nord America e la Valeriana jatamansi in Asia.

I nomi tedeschi Katzenkraut (erba per gatti) e Stinkbaltes (erba maleodorante) indicano una peculiarità della pianta. Il rizoma in particolare emana un odore particolare, che si riconosce anche nelle tinture di valeriana. Responsabili di questo odore caratteristico sono oli essenziali, che sono principalmente concentrati nella radice della valeriana. Mentre molte persone trovano questo tipico odore piuttosto sgradevole, questo è particolarmente attraente per i gatti. Probabilmente ha molte somiglianze con le sostanze di richiamo sessuale.

Botanica

La Valeriana officinalis è originaria della nostra regione. Le piante erbacee crescono fino a 150 cm di altezza e si trovano nelle foreste di latifoglie umide, lungo i bordi delle strade e le rive dei fiumi in Europa e nelle zone temperate dell´Asia. I piccoli fiori crescono in infiorescenze a forma di ombrello, con molti fiori dal bianco al rosa.

La pianta officinale

Per la produzione di rimedi naturali, vengono utilizzati gli organi sotterranei, che vengono accuratamente essiccati a un massimo di 40°C. La radice di valeriana consiste in un rizoma cilindrico con numerose fibre delle radici lunghe un dito compresse a forma di nido. A seconda dell´altezza della pianta, questo rizoma è molto piccolo. Se si estrae con cautela una pianta e si lavano le radici, le numerose fibre delle radici ricordano immediatamente una lunga barba. Potete immaginare come questa pianta sia ben ancorata nel terreno. Inoltre, le piante vicine forniscono molto supporto, perché la Valeriana si trova quasi sempre in gruppo. Quindi il fatto che i fiori, gli steli e le foglie non sembrino molto stabili non è così importante per la stabilità effettiva della pianta. Le foglie di valeriana sono "piumose" con cinque a undici paia di sottofoglie strette. Appaiono fortemente in tensione con le loro punte e i bordi storti e seghettati.
Per quanto l´erba appaia instabile e tesa, la radice e il supporto reciproco hanno un effetto radicante e affidabile. Nel complesso, la presenza di Valeriana officinalis in natura irradia salute, forza, calma, sostegno, radicamento e ancoraggio. "Essere radicati" è quindi l´essenza centrale della valeriana. La pianta ha un carattere intensamente drenante, specialmente per le persone che sono sotto tensione nervosa e che hanno bisogno di radicamento.

La valeriana è una pianta officinale ideale per persone iperstimolate, nervose e ipersensibili con un´eccessiva attività di pensiero, scarso sonno, mancanza di radicamento e vita emotiva incontrollata. Coloro che sono impotenti e in balia delle proprie emozioni, che mancano di calma interiore.

I rimedi naturali con la valeriana

La valeriana ingrediente prezioso in molti rimedi complessi a base di erbe e che favoriscono il sonno.

La valeriana è usata sia in fitoterapia, cioè sotto forma di erbe medicinali o come tè, sia in omeopatia. In questo caso soprattutto sotto forma di tintura madre o in basse potenze e sotto il nome di Valeriana. Le aree di applicazione sono abbastanza simili:

Health Claim
La Passiflora e la Valeriana aiutano il rilassamento (sonno; in caso di stress).

Indice